L’ultimo canto libero

Ti porterò con me
Al confine del cielo,
Dove potrai ascoltare il canto mio,
Il mio è un canto libero. 

Una luce brillante, tra il mare ed il cielo, mi lascia incantato.
Il tempo è infinito.
“Ed io amo, io amo, ancora”
Ripete ogni onda.
Tu sei lì, di prima mattina,
Mentre il sole è già d’oro e colora la schiuma.
“Ed io amo, io amo ancora”
Ripete il mio cuore,
Ancora e per sempre
Per un tempo Immortale.

Porterò con me
Le tue dolci carezze
Anche con la luce di sera.
Porterò con me sussurro e un voce,
La tua, lieve come un vento leggero.
Porterò con me
Per sempre il tuo amore,
Con quel cielo libero,
Con quel canto libero,
Che ora è anche tuo ed ora anche mio.


Vincenzo Coiante #poveropoeta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...