Bello e Somigliante

Un viso che esprime,
è la fine di un giorno.
Una scintilla tra le foglie
morte di un giorno con mazzi di pioggia,
di cristalli purissimi, che nasconde ogni sole.
In fondo ad uno stagno salato
c’è la fonte di ogni fonte.
Hai spezzato,ogni specchio
dei miei specchi.
Sei un diamante tra le pietre,
una luce tra le luci delle
lampade in rame.
Una luce estrema del giorno,
un viso che somiglia a tutti i miei visi,
mio nonno mia madre ed io.
Quello che il giorno mi aveva dato
io lo ho donato per sempre a te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...